Masseria Fulcignano

[cmsmasters_row][cmsmasters_column data_width=”1/1″ data_padding=”30px 0″ data_border_style=”default”][cmsmasters_heading shortcode_id=”74f6hkjmml” type=”h1″ font_size=”60″ font_weight=”bolder” font_style=”italic” text_align=”center” margin_top=”0″ margin_bottom=”20″ animation_delay=”0″]Vivere la Masseria[/cmsmasters_heading][cmsmasters_text]

Vivere la masseria è riscoprire il calore delle antiche tradizioni della nostra terra.

Vi accoglieremo come se foste a casa nostra.

Il mattino inizierà con il cinguettio degli uccelli e con il profumo della nostra cucina che vi accompagnerà fino al portico della masseria dove vi attende la colazione. La masseria è orientata a sud e il sole, già alle 8 del mattino vi farà compagnia durante il vostro primo caffè. Un abbondante buffet di torte, ciambelle, crostate preparate con le nostre marmellate, pane appena sfornato e pasticciotti leccesi vi aspettano su lunghe tavolate bianche dove potrete degustare quant’altro di genuino e prelibato possa esserci.

Vi aspetta una lunga mattina di escursioni sul mare della costa ionica o nelle antiche piazze dei borghi salentini. Vi aiuteremo a scovare ogni borgo antico e ogni lembo di spiaggia dove trascorrere ore indimenticabili.

Con il tramonto del sole, la masseria vi stupirà con splendidi paesaggi mozzafiato. Potrete godere della frescura intorno alla piscina o degustare un aperitivo negli spazi intorno agli alberi di fico e di olivo.

Il sole è ormai al tramonto. Il raccolto del giorno è appena arrivato e la nostra cucina inizia a lavorare per offrirvi deliziose pietanze.

Volete essere voi stessi i protagonisti della cucina? parteciperete alle nostre cookingclass organizzate dal nostro staff.

La notte è vicina, il cielo abbandona il suo color azzurro intenso per riempirsi di una miriade di stelle luminose che potrete osservare con i nostri telescopi sul terrazzo panoramico.

Aspettatevi di tutto. Il bianco delle stelle si confonderà ben presto con i colori dei fuochi d’artificio che ricamano le notti salentine. Tutto intorno alla masseria, nei borghi antichi è un fervore di feste patronali, sagre, processioni commemorative, e concerti.

Il Salento è servito. Vi innamorerete.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row][cmsmasters_row data_shortcode_id=”r0jfl2vsqe” data_width=”boxed” data_top_style=”default” data_bot_style=”default” data_color=”default” data_padding_top=”0″ data_padding_bottom=”50″ data_classes=”flexrow marginbottom”][cmsmasters_column data_width=”2/3″ data_classes=”bgimage” data_animation_delay=”0″ data_border_style=”default” data_bg_size=”cover” data_bg_attachment=”scroll” data_bg_repeat=”no-repeat” data_bg_position=”top center” data_bg_img=”17194|http://www.masseriafulcignano.com/wp-content/uploads/2020/03/pizzica.jpeg|full” data_shortcode_id=”43vz1d1d”][/cmsmasters_column][cmsmasters_column data_width=”1/3″ data_shortcode_id=”lmfrvh1z5j” data_color_overlay=”#ffffff” data_border_style=”default” data_classes=”boxtext”][cmsmasters_heading shortcode_id=”ikhynkjkbj” type=”h4″ font_weight=”default” font_style=”default” text_align=”center” margin_top=”20″ margin_bottom=”20″ animation_delay=”0″]La pizzica salentina[/cmsmasters_heading][cmsmasters_text shortcode_id=”pjptch9it” animation_delay=”0″]

La Pizzica è un’antica danza del Salento ed è legata all’antico mondo contadino. Durante la stagione estiva è possibile trovare una serata di Pizzica in ogni piazza salentina. Il termine “pizzica” in salentino vuol dire “pungere” e nel caso della musica è riferito alla puntura fatta dalla taranta, il cui veleno provoca nel corpo umano profondi stati di agitazione e attacchi epilettici. Il ballo è quindi visto come una liberazione dalle tensioni e dai conflitti interiori. 

Gli ospiti della masseria potranno usufruire di lezioni riservate di pizzica e taranta impartite da un’esperta maestra di ballo. E poi alla sera ci si potrà recare direttamente in paese per scatenarsi tra luci, musica e balli che riempiono le piazze dei borghi salentini.

[/cmsmasters_text][/cmsmasters_column][/cmsmasters_row]